BENVENUTI

Eadem Produzioni nasce a Verona nel 2016 per impulso di professionisti dello spettacolo, della musica e della produzione, provenienti da molteplici esperienze professionali, convinti che un’attività interattiva e trasversale tra i campi artistici possa rivitalizzare il tessuto culturale del nostro Paese e dialogare in modo fecondo e stimolante con l’Unione Europea.

Costante attenzione all’apporto istituzionale da una parte, ma anche prodotti di buon intrattenimento e di sicura presa popolare dall’altra nell’intento di far divenire “cultura” una vasta gamma di suggestioni e di registri espressivi ed interpretativi.


EADEM NEWS


EADEM PRODUZIONI CONCERTI | Nuova edizione per il concerto teatrale “E nemmeno un rimpianto” ideato da Gilbero Lamacchi.

Eadem

Eadem produzioni presenta ” E nemmeno un rimpianto ” Gilberto Gilby Lamacchi canta Fabrizio De Andre’ ,scritto e interpretato da Andrea de Manincor, regia di Marco Brogi, prodotto da Gionata Lao per Eadem produzioni…(continua)
#eademproduzioni #gilbertolamacchi #gionatalao #marcobrogi #fabriziodeandre #teatrovittoriaboscochiesanuova #verona #concerto #cantautore #musicadalvivo #musicalive #sabrinamodenini #enemmenounrimpianto

eadem prod e nemmeno volant fronte 14,8x21,0 2017 copia


Riduzione teatrale per ” Puo’ davvero succedere”.

Eadem

Il progetto “Puo’ davvero succedere” consiste nella riduzione teatrale del romanzo inedito di Ruben P. Coppolella. Lo spettacolo si inserisce in un filone teatrale naturalistico con andamento “a suspence” che lo avvicina …(continua)

image
Ruben P. Coppolella

In produzione e a breve in distribuzione la nuova edizione dello spettacolo ” E nemmeno un rimpianto” ideato e scritto da Gilberto Lamacchi e Patrizio Baù,regia di Marco Brogi.

Eadem

Nel centenario della pubblicazione del libro di poesie “Antologia di Spoon River” di Edgar Lee Master Gilberto Lamacchi dedica a Fabrizio de Andrè ed al disco “Non al denaro, non all’amore né al cielo” il suo nuovo spettacolo.

_DSC8182
Gilberto Lamacchi

Il disco, uscito nel 1971, è ispirato e tratto dall’Antologia di Spoon River, libro scritto da Edgar Lee Master e pubblicato in Italia con la traduzione di Fernanda Pivano.

Fanno parte del disco alcune delle più belle canzoni di Fabrizio de Andrè, come il Giudice, Il suonatore Jones, La collina.

Per questo spettacolo Gilberto Lamacchi ha coinvolto per gli arrangiamenti Patrizio Baù, compositore, chitarrista classico con cui ha già collaborato nel disco “Storie ed altre storie”. Baù propone un arrangiamento del disco molto raffinato, basato sulla …(continua)


 

Riduzione teatrale per “My number is up” Martinat, l’eroe di Nikolajewka tra memoria storica e familiare

Eadem

copertina my number up  Brogi
Copertina del romanzo di Marco Brogi

Lo spettacolo “My number is up – La mia ora è giunta” riprende l’omonimo romanzo di Marco Brogi e ne costituisce la versione teatrale.

Esso solca interamente il trentennio, cruciale, per la Storia Italiana ed Europea, che va dall’ “impresa” di Libia (la guerra italo-turca del 1911-12) alla ritirata di Russia del gennaio 1943, nella Seconda Guerra Mondiale.

Passando per la Grande Guerra di cui, proprio in questi anni, ricorre il primo centenario. Attraverso uno sguardo privilegiato: gli occhi del generale alpino, capo di Stato Maggiore della Divisione Tridentina e Medaglia d’Oro al Valor Militare Giulio Martinat, caduto a Nikolajevka durante la ritirata degli alpini, nel tentativo vittorioso di sfondare la sacca in cui i sovietici avevano intrappolato le nostre truppe.

Testimone che aveva attraversato, sempre da protagonista, tutti e tre questi cruciali appuntamenti della nostra storia militare e nazionale: la guerra di Libia, la Grande Guerra e, appunto, la Seconda guerra Mondiale.

Una colonna sonora rigorosamente coeva, notevolmente emozionata ed emozionante, fa da contrappunto allo spettacolo…(continua)

PATROCINI

Con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Alpini


 

Annunci